LA TOMBA DEI GIGANTI DI IS CONCIAS

Immersa nel verde, fra i monti dei Sette Fratelli, la Tomba dei Giganti è raggiungibile dalla strada che conduce a Castiadas e che prosegue lungo la strada 125 verso Cagliari.
Al Km 20 prima del ponte sul Rio Longu a Piscina Nuxedda, si gira a sinistra. Dopo 100 metri si svolta a destra, poi 800 metri, poi di nuovo a destra in una strada in salita: dopo 6 chilometri si raggiunge la tomba, sulla destra della strada.
Inoltrandosi in mezzo ad alberi e cespugli, ci ritroviamo in un’altra epoca. Dal terreno vediamo spuntare le tombe dei giganti, di età nuragica, perché si pensava che fossero troppo grandi per persone normali e forse perché era difficile credere che gli uomini potessero costruire con massi così grandi. Questa di Is Concias (le teste, in sardo) risale al XIV-XIII secolo a.C.



Liberazione tartaruga

sea turtle release