LA SPIAGGIA DI PUNTA IS MOLENTIS

Le grandi rocce di granito emergono come antichi relitti nel mare di fronte alla splendida insenatura di Cala Caterina, vicino alla vecchia fortezza, dove la spiaggia al tramonto si tinge di rosa.

Suddivisa in più calette dalle rocce, è sormontata da una fitta macchia di verde con rocce e cactus dai piccoli fiori multicolori, che regalano al panorama un aspetto inconsueto e affascinante, mentre i fondali profondi del mare sono caratterizzati da un blu intenso.

Sabbia bianca finissima con il colore rosato sul bagnasciuga e acque trasparenti turchesi. Questo è il lato paradisiaco della spiaggia di Punta Molentis, un vero e proprio gioiello annidato sul lato destro di un istmo che presenta sul lato sinistro una cava di granito abbandonata. Per la sua spettacolare bellezza da ambiente caraibico, fu scelta da una nota marca di tè freddo che con i messicani diedero vita al tormentone dell’estate 1997 e per diversi anni a seguire entrando nella storia degli spot italiani di successo.
Circondata dalla macchia mediterranea, vi si arriva percorrendo a piedi una strada sterrata dall’ampio parcheggio in prossimità della strada. Sono presenti punti ristoro, con un caratteristico ristorantino nell’ultimo tratto della spiaggia e tutti i servizi spiaggia essenziali. Sono presenti i servizi igienici.