La spiaggia di Simius offre lo spettacolo dei pesci balestra che nuotano intorno ai bagnanti, nella secca che ne porta il nome, a soli 50 metri dalla riva. Portatevi qualche patella o qualche gamberetto, e vedrete i pesci mangiare dalle vostre stesse mani.
Per trovare un po’ di tranquillità, lontani dall’affollamento della spiaggia principale, armatevi di maschera e boccaglio, e proseguendo sulla sinistra della spiaggia, nuotando per il primo tratto e camminando per l’ultimo, potrete raggiungere una caletta seminascosta e molto tranquilla.



Liberazione tartaruga

sea turtle release